La Biblioteca

 

La biblioteca dello Studio del Notaio Giuseppe Giordano è una delle più fornite biblioteche professionali italiane. Il suo impianto originale risale agli anni settanta ed è da ascrivere all’inesauribile passione del Dott. Alfonso Giordano, Magistrato della Corte dei Conti, che ne curò in modo particolare i contenuti di diritto amministrativo ed urbanistico. Con la fondazione dello Studio, la Biblioteca ha ricevuto nuovo impulso e nel corso degli anni si è arricchita di un numero sempre maggiore di opere.
Oggi la Biblioteca vanta un catalogo che, esclusa la sezione riviste, presenta oltre 2.100 titoli, selezionati tra diritto italiano e straniero, diritto privato e commerciale, diritto europeo ed internazionale privato, diritto amministrativo e tributario.

La catalogazione dei volumi, in corso di completamento, è effettuata sulla base della classificazione Dewey 22ed. Classificazione decimale Dewey.
Onde garantire celerità nella gestione delle ricerche e identificazione univoca di ciascun volume, la relativa scheda ne riporta il codice ISBN a tredici cifre. Si rinvia al servizio bibliotecario nazionale per ogni ulteriore informazione sull’argomento.

La Biblioteca si articola in due sezioni

  • studi e monografie
    che raccoglie monografie, studi collettanei, trattati, commentari, enciclopedie;
  • periodici
    che comprende le riviste italiane più prestigiose in materia di diritto privato, commerciale e notariato.

Alcune delle informazioni bibliografiche del catalogo generale sono accessibili mediante la consuiltazione del nostro Catalogo on line. La Biblioteca non è aperta al pubblico e la consultazione dei volumi è riservata esclusivamente ai soggetti a tal fine accreditati presso lo Studio; l’accreditamento può essere richiesto completando il relativo modulo.


via Brera 3, 20121 Milano
tel. +39 02 763 885 1
fax.  +39 02 56561016
P.IVA 00922740337
e-mail: studio@notaiogiordano.it

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin